Gioca & Yoga - Insegnante: Elisabetta Iori

Il tipo di yoga proposto ai bambini si avvale degli stessi raffinati strumenti di quello per gli adulti. L'impostazione diventa essenzialmente ludica ed i tempi sono adattati all'età dei bambini dando ampio spazio al movimento e introducendo gradualmente la dimensione di ascolto, attenzione, lentezza e silenzio. 

Evitando forzature ed eccessive correzioni, si fa leva sulla modalità del gioco, la curiosità di sperimentare, la percezione del benessere, l'attitudine alla immaginazione e alla imitazione.

Si esplorano così vari rami dello yoga: yàma e niyàma (osservanze per rimanere in armonia con se stessi e gli altri, approfondite per esempio attraverso le favole), asàna (posizioni yoga per lo più derivate dalla tradizione antica), pranayàma (che in realtà per i bambini, ma fondamentalmente anche per gli adulti, si traduce in esercizi di respirazione), pratiyahàra (focalizzazione sul mondo interiore), dhàrana (concentrazione) e dhyàna (contemplazione).

Le posizioni yoga sono ispirate alla natura. Imitando e interpretando animali, piante ed elementi naturali, si sperimentano diverse qualità e stati d'animo (sentirsi ben radicato come un albero, grazioso come un fiore, calmo e stabile come una montagna, fiero come un leone, generoso come il sole, ecc).

Oltre al corredo caratteristico dello yoga, sono inseriti anche specifici giochi e racconti che incoraggiano l'apertura e la socializzazione e stimolano l'immaginazione, la riflessione e il dialogo. La musica viene utilizzata in particolari contesti per favorire il rilassamento o l'ascolto interiore. 

 
Si presta particolare cura all'aspetto non competitivo: i giochi non comportano vincitori né vinti o esclusi, così come le posizioni yoga, che prevedono tante varianti quanto differenti sono le proporzioni e le possibilità dei bambini. Confrontandosi in diverse tipologie di giochi e posizioni all'interno di un atteggiamento non competitivo, si scoprono le diverse abilità di ognuno incrementando la valorizzazione di sé e dell'altro.
 
Le attività sono diversificate e organizzate all'interno di ogni singolo incontro secondo la seguente struttura di base (in relazione alla fase del corso e all'età dei bambini, ognuno dei tre momenti ha durata differente):
•giochi introduttivi e riscaldamento (giochi di conoscenza, giochi di fiducia e sintonia, giochi di movimento, giochi di riscaldamento);
•giochi propedeutici (giochi di ritmo, giochi di respirazione guidata, preparazione alle asana e centratura) e asana (posizioni yoga);
•rilassamento, visualizzazione e racconti (favole per crescere, favole o filastrocche di ambientazione per le asana).
 

Insegnante: ELISABETTA IORI

  


P Please consider the environment. Print only if necessary